Un risotto in zona Tortona

Quando vivevo a Milano, il periodo del Salone del Mobile era decisamente il più interessante dell’anno; soprattutto il Fuorisalone, che con esposizioni ed eventi originali tutt’oggi “occupa” diverse aree della città. A me piaceva da matti  zona Tortona dove a partire dal tardo pomeriggio nelle strade si riversavano folle per assistere alle mostre più svariate. Per attraversare il ponte di ferro verde di Porta Genova, la fila era lunga ed interminabile, e nell’attesa ci si fermava a chiacchierare con gente proveniente da tutto il mondo.
Il Salone con il suo ”fuori” ha aperto i battenti ieri ed esporrà fino al 17.

Se vi trovate da quelle parti, soprattutto in zona Tortona e volete mangiare un boccone, dovete andare per forza a farvi un risotto, e magari anche una cotoletta all’Antica.

Non c’entra niente con la Milano del design e di tendenza di questi giorni, perché il posto in questione è una trattoria, quindi fighetti smammare please!

La prima volta che ci sono stata, nel lontano settembre 2007 (potrei rischiare di dirvi anche la data!), mi aveva trascinata lì la mia amica Yorokobiness. Prima di andare, mi aveva detto che mi portava a mangiare in un posto e che non dovevo farmi ingannare dall’apparenza. In effetti, una volta arrivati trovai il “concept” o stile se preferite, molto domestico.

Trattoria all’Antica

Mi aveva anche detto che avrei mangiato un risotto super. Così mi sono fidata, e aveva ragione, il risotto era ottimo, la consistenza del chicco perfetta, cremoso al punto giusto e senza fronzoli!
Da quel giorno all’Antica è diventata per me “il luogo del risotto”.

Risotto

L’ultima volta che sono stata, ho preso un risotto alla milanese, cotoletta con contorno di purè, e per dolce crema zabaione con lingue di gatto.
Purtroppo non ho trovato i fiori di zucca ripieni con mozzarella di bufala, un’autentica delizia.

Cotoletta alla milanese

I piatti proposti sono semplici e senza particolari elaborazioni, la cucina è quella della tradizione lombarda, i prezzi sono sostenibili.

Crema zabaione con lingue di gatto

Il locale ha avuto una recente ristrutturazione, senza alterare troppo il suo stile originario.

Il proprietario è cordiale e gentile, sempre disponibile a scambiare due chiacchiere sui piatti se avete qualche curiosità.

Unico neo: il servizio alle volte rischia di essere eccessivamente veloce, soprattutto se non c’è molta gente, e si ha la sensazione che si vada di fretta, ma in fondo siamo a Milano…si corre!


Trattoria all’Antica
– Via Montevideo 4, Milano
Tel: 02.8372849
Chiuso la domenica e il sabato a pranzo

Foto C.Cianci

Annunci

4 risposte a “Un risotto in zona Tortona

  1. Quante emozioni….all’Antica! Concordo pienamente nel definirlo il “luogo del risotto”: superlativo. Anche la cotoletta non è da meno, da provare. I fiori di zucca ripieni poi una delizia. Solo quel piccolo neo (alle volte visibile!!!!) 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...