Un servizio non molto “Eataliano”

Se  capito a Torino, è immancabile la rituale visita da Eataly, che io considero il “paese dei balocchi” dell’enogastronomia italiana (più piemontese forse!).
Così anche questa volta, non mi sono fatta mancare il mio solito giro e soprattutto la mia tanto amata sosta al ristorante della carne, che è il mio preferito.

Diciamo che nel corso degli anni ho gustato tutte le proposte (tranne il ristorante Guido per Eataly) del grande bazar di Farinetti, e sono giunta alla conclusione che quella che prediligo è la carne, e NON la pizza!Ho avuto modo di provarla recentemente, e devo dire che l’esperienza non mi è piaciuta affatto!

Ad ogni modo, tornando all’altro giorno, ci siamo accomodati al grande tavolo circolare che abbraccia la cucina della carne, e dopo aver preso un piatto di Culatello di Zibello al ristorante salumi e formaggi, abbiamo ordinato due birre artigianali, una Tagliata di Fassone Piemontese e un piatto di Carne Cruda de La Granda. Ma dal momento in cui ci siamo seduti, all’ordine vero e proprio sono passati ben 15 minuti. Ok, può capitare.

Culatello di Zibello

Carne cruda

Tagliata di Fassone Piemontese

Fatto l’ordine, il  tempo d’attesa per l’arrivo dei piatti scelti è stato di circa 30 minuti…ok (può capitare ancora!), ma dove erano finite le birre?
Così ho chiamato la cameriera addetta ad ordini e cassa, e gentilmente le ho detto che mancavano le birre!
Dopo 5 minuti ne arriva una, così la chiamo nuovamente e le faccio notare che in realtà ne erano due!Stizzita mi risponde: “Perché erano due?”, ed io: “Certo, siamo in due!”.
Passano altri 10 minuti, ma niente, la birra non arriva!Così mi rivolgo alla ragazza responsabile della cucina che nel mentre aveva sentito il tutto, e le faccio notare che eravamo ancora in attesa.
Mortificata mi chiede scusa, lascia la cottura della carne, e va a prendere la birra assenteista!
Sono rimasta piuttosto basita…anche perché non c’era tanta gente, anzi vi erano posti vuoti!

Comunque non siamo stati gli unici a ricevere questo tipo di trattamento, i signori lì vicino hanno reclamato perché i piatti non erano quelli ordinati, un’altra signora si lamentava per i tempi lunghi d’attesa, e un ragazzo diceva di aver sentito che mancavano le stoviglie.

Per un momento ho pensato di essere in uno dei miei incubi culinari!

Ma veniamo ai piatti: la Tagliata non era entusiasmante, ho trovato la carne dura e stopposa, la Cruda invece era discreta .
Chi non ci ha deluso è il Culatello di Zibello preso nel ristorante dei salumi, davvero buono.

Per concludere, sono rimasta molto sorpresa della situazione, perché sono stata in diverse occasioni a pranzo da Eataly, anche con la folla ai tavoli, e il servizio è risultato sempre abbastanza efficiente. Inoltre il numero degli addetti al ristorante della carne l’altro giorno mi sembrava lo stesso delle altre volte.
I piatti proposti invece, li ho trovati decisamente sottotono rispetto al passato.

Tutto ciò mi ha lasciata alquanto perplessa, ma forse era una semplice giornata NO!

Eataly Torino – Via Nizza 230/14, 10126 Torino
Tel. 011 19506801
Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22.30

Foto C.Cianci

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...